UNA STIRPE DA COMPETIZIONE

Un’estetica audace ispirata alla storia delle corse che infonde nuova vita alla passione e alla gloria delle nostre radici racing.

F Tributo Special Edition è la versione più sportiva di Levante e Ghibli. Sei pronto a portare il tuo io più temerario sulla griglia di partenza?

UNA STIRPE DA COMPETIZIONE UNA STIRPE DA COMPETIZIONE

UN OMAGGIO ALLO STILE SENZA TEMPO

Abbiamo reinterpretato la nostra tradizione nel mondo delle competizioni per trasmettere un carattere moderno ad alte prestazioni.

Scopri di più
no results

UN OMAGGIO ALLE NOSTRE ORIGINI DA CORSA

Domenica 25 aprile 1926. Targa Florio, Sicilia.


La prima vettura targata Maserati ha fatto sentire al mondo il suo ruggito. Con una velocità massima di 180 km/h, è stata la prima di 43 vetture Tipo 26, inaugurando i nostri gloriosi giorni in pista. Un momento decisivo per noi, un momento cruciale per l’automobilismo.


Scopri di più
/
UN RECORD DIETRO L’ALTRO
UN RECORD DIETRO L’ALTRO
Competere per vincere. La nostra storia è fatta di vittorie epiche, record battuti e impavidi piloti. Come Gigi Villoresi che nel 1940 alla Targa Florio regalò alla Maserati la quarta vittoria consecutiva al volante della Tipo 4CL. O la conquista di Indianapolis da parte della 8CTF, fino alle vittorie del Campionato FIA GT, con la straordinaria MC12. Ma ci sono un’auto e un uomo che probabilmente hanno lasciato il segno più indelebile: la 250F e Juan Manuel Fangio.
LA 250F
LA 250F
Con il suo muso allungato e la coda ribassata, la 250F è stata descritta come una delle più belle monoposto mai costruite. Pronta alla fine del 1953, debuttò con una vittoria al Gran Premio d’Argentina del 1954: al volante c'era Juan Manuel Fangio.
GIORNI DI GLORIA
GIORNI DI GLORIA
Ci sono momenti in cui ciò che è impossibile diventa possibile. A metà del Gran Premio di Germania di Nürburgring, Fangio registra un disastroso pit stop e perde 48 secondi. Quello che è successo dopo è un capitolo unico nella storia delle corse automobilistiche: l'asso argentino, lanciando con temerarietà la sua 250F la conduceva alla vittoria dopo nove giri da record consecutivi. Grazie a questa impresa eroica, Fangio e la 250F hanno conquistato non solo il titolo di F1 del 1957, ma anche un posto leggendario nel cuore degli amanti dell’automobilismo.

UN TRIBUTO ALL’AMORE PER LA VELOCITÀ

La F Tributo Special Edition celebra la nostra tradizione e le nostre vittorie nel mondo delle competizioni. Lo spirito tenace che ci contraddistingue si è forgiato in pista, per poi fondersi in ogni vettura da strada Maserati. È un legame duraturo che ci spinge costantemente avanti.
Scopri di più
/
COLORI SPECIALI
COLORI SPECIALI
La serie speciale F Tributo è disponibile per Levante e Ghibli nei colori Rosso e Azzurro Tributo: due colori esclusivi intimamente legati alla nostra tradizione su pista. Il rosso è il colore distintivo delle auto da corsa italiane del passato, mentre l’Azzurro rende omaggio al blu della città di Modena ed è il simbolo del nostro ritorno al mondo delle corse nel 2004 con la MC12.
FORTE E CHIARO
FORTE E CHIARO
L'anima performante della Special Edition si rivela in pochi dettagli distintivi. Il badge dedicato F Tributo spicca sul parafango, il Montante C con il logo Saetta si fa notare nello stesso colore della carrozzeria, mentre accenti di colore giallo ruotano sui cerchi da 21''. Le pinze freno gialle strizzano l’occhio ai dettagli del muso della 250F del 1957 di Fangio. Riesci a vedere, sentire, cogliere il battito dell’anima da competizioni di Maserati?
CHE SENSAZIONE
CHE SENSAZIONE
Quell’intramontabile sensazione delle competizioni sportive, ricreata appositamente per l’automobilista esigente di oggi. Gli interni in fibra di carbonio high gloss della Special Edition offrono un netto contrasto con le impunture gialle o rosse sulla pelle Pieno Fiore nera.

Gamma Levante

Spingiti oltre in ogni viaggio, in ogni corsa. Scopri la gamma completa Levante.

Gamma Ghibli

Scopri la gamma completa Ghibli.

SHOPPING TOOLS

Vieni a scoprire la gamma Maserati

Ricevi maggiori informazioni, prenota un test drive o trova il concessionario più vicino a te.
Resta in contatto