Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Maserati è automotive sponsor dell'esclusiva cena di gala “Luxury and Finance"

Ha avuto luogo ieri, venerdì 23 settembre, nella cornice della Fashion Week milanese, presso Carlo e Camilla in Segheria, la serata che ha visto la Casa del Tridente sponsorizzare il primo progetto italiano dimentorship, “Premio Giovani Imprese - Believing in the Future”, giunto alla sua seconda edizione, dedicato alle giovani imprese italiane più promettenti, ideato da Fondazione Altagamma in collaborazione con Maserati, L’Uomo Vogue e Borsa Italiana. 

Alla cena, hanno partecipato i maggiori rappresentanti del mondo della Moda, del Lusso e della Finanza.  

La giuria - composta dal Presidente di Fondazione Altagamma Andrea Illy e dal Board della Fondazione, dal Direttore di Vogue Italia e L’Uomo Vogue Franca Sozzani, dall’Amministratore Delegato di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi, dall’Amministratore Delegato di Maserati Reid Bigland e dal Dean di SDA Bocconi Bruno Busacca – ha celebrato in questa occasione il progetto e le entità che ne hanno preso parte.

Maserati renderà disponibile, a un unico vincitore, un programma formativo in vari dipartimenti aziendali per comprendere al meglio le dinamiche di un brand esclusivo nel panorama automotive internazionale.

«Maserati è un’azienda di oltre cento anni, una delle icone dell’automobilismo italiano nel mondo. Ogni modello prodotto nella storia della Casa automobilistica modenese, ne ha raccolto l’eredità, indicandone al contempo le future evoluzioni, facendosi così punto di congiunzione tra passato e futuro. Proprio per rimanere sempre fedele ai suoi principi ispiratori, Maserati è in continuo rinnovamento – ha dichiarato Reid Bigland, CEO di Maserati. I giovani talenti italiani sono imprescindibili affinché questa visione, proiettata per sua essenza al futuro, possa essere concretizzata nella realtà. Per questo riteniamo fondamentale investire nei giovani, per contribuire alla crescita economica e sociale della nostra Azienda e del nostro Paese a livello internazionale e siamo davvero lieti  di poter conferire il premio “Velocità” all’interno dell’ambizioso progetto Believing in The Future». 

Al parterre d’eccezione, Maserati ha fornito la propria ammiraglia, in qualità di auto ufficiale della serata: la nuova Quattroporte MY17, ancora più esclusiva con il restyling degli esterni, una nuova ricercatezza negli interni, ulteriori contenuti ad alta tecnologia e l’introduzione delle versioni GranLusso e GranSport. A bordo della nuova Quattroporte, che  inaugura una nuova strategia di gamma, sono arrivati il Direttore di Vogue Italia e L’Uomo Vogue Franca Sozzani, l’Amministratore Delegato di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi. E inoltre, la top model e presentatrice spagnola Nieves Alvarez.

 

Resta in contatto
 
Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
I TUOI DATI PERSONALI
*
*
*
*
Consenso al trattamento dei dati personali
*
*
Find your local website