Maserati: tappa finale del tour benefico Parigi - Modena 2017

Showroom Maserati visto dall'esterno

Il Tour ciclistico partito il 3 giugno da Parigi, si è concluso ieri a Modena presso la sede della Casa del Tridente

Si è concluso ieri presso la sede Maserati di viale Ciro Menotti il Tour benefico Parigi – Modena organizzato dalla filiale francese di Maserati.

La quarta edizione della Parigi – Modena, partita sabato 3 giugno da Disneyland Paris, ha visto coinvolti 35 ciclisti tra i quali alcuni VIP come Paul Belmondo, Ukyo Katayama ex pilota di F1, Davide Cassani CT della Nazionale italiana di ciclismo, Miguel Indurain, Alessandro Ballan e Marco Velo ex campioni di ciclismo. Presenti inoltre, Jose Miguel Antúnez ex capitano della Nazionale spagnola di basket, gli sciatori Manuela e Manfred Moelgg, Guido Giovannelli, General Manager Maserati Giappone e, Matteo Panini, proprietario del Museo Panini, sede di una delle più importanti collezioni di Maserati storiche al mondo.

12629-Parigi-Modena2017ArrivoaModenaDavideCassaniCtNazionaleCiclismo

Dopo un percorso di 5 tappe, durante il quale si sono alternati tratti in bicicletta e in auto,  il gruppo ha attraversato la Francia e l’Italia passando per Reims e Tours sur Marne dove ha visitato la cantina Laurent Perrier. Arrivato in Italia si è recato a San Vigilio di Marebbe proseguendo poi alla volta di Moena e del lago di Como per arrivare a Monza, dove ha avuto l’opportunità di fare una visita al circuito di formula 1. Il gruppo ha proseguito alla volta di Milano dove è stato ospite della fondazione Pirelli. 

La notte della quarta tappa ha soggiornato presso l’Hotel Gallia Excelsior. La mattina successiva dopo aver attraversato Cremona e Brescello, il Tour è arrivato a Modena per il pranzo presso l’Azienda Hombre. 

I ciclisti hanno raggiunto il traguardo nel pomeriggio dell’7 giugno con l’arrivo presso la storica sede della Casa del Tridente dove sono stati accolti da Giovanni Luise, CFO Maserati e da Mike Biscoe, Direttore Marketing Europa Maserati.

12625-Parigi-Modena2017ArrivoaModena

Anche quest’anno l’iniziativa nata per sostenere l’associazione benefica Rêves (www.reves.fr), ha permesso di raccogliere 15.000 euro.
La somma raccolta permetterà di realizzare i sogni di bambini gravemente malati e dare loro una prospettiva di vita migliore.

12627-Parigi-Modena2017ArrivoaModena2