Scopri di più
Visualizza Tutti
BEV
HYBRID
Grecale
Ghibli
Levante
Quattroporte
GranTurismo
MC20
MC20 Cielo
Folgore
Fuoriserie
Special Series
History
Stories of Audacity
Maserati Tridente
Fuoriserie
Corse
Legacy
Experiences
Store
Partners
Values
Maserati Connect
Maserati Heritage
Servizi Finanziari
Noleggio Aziende
Usato Garantito
Servizi e Assistenza
Personalizzazione
Maserati Club
Configura e Ordina
Vetture Disponibili Ora
Race Beyond
Formula E
GT2
MCXtrema
Maserati Driving Experience
Factory Tour
Shell
Sonus Faber
Tidal
Servizio Assistenza
Esperienza Omnichannel
Video Health Check
Manutenzione
Estensione di Garanzia
Extra10 Warranty Program
Pick-up & Delivery and Courtesy Car
Assistenza Stradale
Servizio Clienti Maserati
Guide e Documentazione
Prenota un appuntamento
Chatta con un Expert

Mexico

MEXICO_2880x1920
Load More
View Less
no results
Dopo la 5000GT e la Quattroporte, la Mexico rappresenta la terza vettura stradale di Maserati equipaggiata con versione da strada del motore da corsa V8 derivato dal prototipo di auto da corsa 450S sport. Dell'originale Quattroporte condivideva l'idea costruttiva in generale, nonostante il primo prototipo della Mexico fosse in realtà derivato da una 5000GT danneggiata, ed era pertanto alimentata da un motore da 4,9 litri. Un'autentica quattro posti, la Mexico sfoggiava una carrozzeria elegante e raffinata disegnata da Vignale. Contrariamente alle altre coupé quattro posti di Maserati, non portava il nome di un circuito da corsa. Il nome Mexico fu scelto perché la 5000GT, che era stata utilizzata come prototipo, era appartenuta al presidente del Messico Adolfo López Mateos, e fece il suo ritorno in Messico dopo essere stata presentata al Salone dell'Automobile di Torino nel 1965. Fu una perfetta e calzante conclusione, ma anche pura coincidenza, che John Surtees chiudesse la stagione di Formula 1 del 1966 con una convincente vittoria al Gran Premio del Messico al volante di una Masearati Cooper T81. Lanciata nel 1966 al Salone dell'Automobile di Parigi, la produzione della Mexico proponeva le stesse varianti di motore della Quattroporte, ovvero in versione da 4,2 o 4,7 litri. Il telaio stesso era di derivazione della Quattroporte, con interasse ridotto di 11 cm.
SPECIFICATION
Cilindrata
4,136
cc
Velocità massima
240
KM/H
Codice modello
Tipo AM112
Tipologia di carrozzeria
Fastback 2 porte, 4 posti
Design
Vignale
Anni di produzione
1966 - 1972
Numeri prodotti
300
Telaio
Monoscocca in acciaio con sottotelaio anteriore
Peso a secco
1,830kg
Configurazione motore
90° V8, double overhead camshaft
Regime di potenza massima
260 CV @ 5,000 giri/min
Cilindrata
4,719
cc
Velocità massima
255
KM/H
Codice modello
Tipo AM112
Tipologia di carrozzeria
Fastback 2 porte, 4 posti
Design
Vignale
Anni di produzione
1966 - 1972
Numeri prodotti
182
Telaio
Monoscocca in acciaio con sottotelaio anteriore
Peso a secco
1,830kg
Configurazione motore
90° V8, double overhead camshaft
Regime di potenza massima
290 CV @ 5,200 giri/min
VEDERE PIU SPECIFICHE VEDERE MENO SPECIFICHE

Raccontaci le tue storie

Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
*
*
*

*

*

By clicking on “Submit” you acknowledge and accept that your story could be utilized by Maserati on its website and other publications, if deemed appropriate. None of your personal data, except for your First name, will be published.

Invia