Scopri di più
Visualizza Tutto
HYBRID
Grecale
Ghibli
Levante
Quattroporte
MC20
MC20 Cielo
Fuoriserie
Special Series
Storia
Valori
Stories of Audacity
Maserati Store
Esperienze
Partners
Auto Storiche
Fuoriserie
Maserati Tridente App
Maserati Connect
Maserati Heritage
Servizi Finanziari
Usato Garantito
Servizi e Assistenza
Personalizzazione
Maserati Driving Experience
Factory Tour
Ermenegildo Zegna
Shell
Sonus Faber
Tidal
Overview Servizi Finanziari
Noleggio Lungo Termine Aziende
Noleggio Lungo Termine Privati
Servizio Assistenza
Manutenzione
Estensione di Garanzia
Extra10 Warranty Program
Pick-up & Delivery and Courtesy Car
Assistenza Stradale
Servizio Clienti Maserati
Guide e Documentazione
Prenota un appuntamento
Accessori Originali
Ruote Complete
Ricambi Originali

Merak

MERAK_2880x1920
Load More
View Less
no results
La Merak fu la risposta di Maserati alla crisi del petrolio, che aveva fortemente penalizzato le vendite delle automobili equipaggiate con motori importanti. Sorella più piccola della Bora, utilizzava una versione modificata del motore C.114, che Maserati aveva sviluppato per Citroën. Il motore più piccolo rendeva possibile allestire la Merak con due piccoli sedili posteriori, mentre la Bora era rigorosamente biposto. La Merak, inoltre, utilizzava più componenti Citroën rispetto alla sorella maggiore, come ad esempio il volante con una razza unica; tuttavia, molti di questi componenti scomparvero nelle versioni successive. Nel 1976, fu presentata una versione più leggera e potente: la Merak SS. Mentre Maserati aveva già un'alternativa più economica alla Bora con la Merak V6, il nuovo presidente della società, Alejandro De Tomaso, riteneva che servisse una versione dotata di motore più piccolo per dare nuovo impulso alle vendite. La legislazione italiana imponeva una forte tassazione sulle auto equipaggiate con motori superiori ai 2 litri: fu così che nacque la Merak 2000GT. Questa versione era riconoscibile dalla striscia nera che la caratterizzava. Il connubio tra la carrozzeria sensazionale di Italdesign e la scelta di un motore economicamente più accessibile fecero della Merak un vero e proprio best seller. La stessa strategia di ridimensionamento, avrebbe dato vita in seguito alla gamma Biturbo.
SPECIFICHE
Codice modello
Tipo AM122
Tipologia di carrozzeria
Coupé 2 porte, 2+2 con motore centrale
Design
Giugiaro
Anni di produzione
1972 - 1975
L'epoca Maserati
Citroën
Numeri prodotti
830
Telaio
Telaio con pianale in acciaio
Peso a secco
1,420kg
Configurazione motore
90° V6, doppio albero a camme in testa
Cilindrata
2,965
Regime di potenza massima
190 CV @ 6.000 giri/min
Velocità massima
240
Codice modello
Tipo AM122/A
Tipologia di carrozzeria
Coupé 2 porte, 2+2 con motore centrale
Design
Giugiaro
Anni di produzione
1976 - 1982
L'epoca Maserati
Citroën
Numeri prodotti
787
Telaio
Telaio con pianale in acciaio
Peso a secco
1,420kg
Configurazione motore
90° V6, doppio albero a camme in testa
Cilindrata
2,965
Regime di potenza massima
220 CV @ 6.500 giri/min
Velocità massima
250
Codice modello
Tipo AM122/D
Tipologia di carrozzeria
Coupé 2 porte, 2+2 con motore centrale
Design
Giugiaro
Anni di produzione
1980 - 1982
L'epoca Maserati
Citroën
Numero prodotti
200
Telaio
Telaio con pianale in acciaio
Peso a secco
1,420kg
Configurazione motore
90° V6, doppio albero a camme in testa
Cilindrata
1.999
Regime di potenza massima
159 CV @ 7.100 giri/min
Velocità massima
220
VEDI ALTRE SPECIFICHE VEDI MENO SPECIFICHE

Raccontaci le tue storie

Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
*
*
*

*

*

By clicking on “Submit” you acknowledge and accept that your story could be utilized by Maserati on its website and other publications, if deemed appropriate. None of your personal data, except for your First name, will be published.

Invia
This page is not working in Internet Explorer. The Internet Explorer 11 desktop application will be retired and go out of support on June 15, 2022. You can have a full experience on Edge clicking the link below.