Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Un team italo-spagnolo a bordo di Maserati Multi70 insieme a Giovanni Soldini, allenamenti a Los Angeles in vista della Transpac Race

Un equipaggio italo-spagnolo di velisti esperti affiancherà il navigatore oceanico Giovanni Soldini a bordo di Maserati Multi70 nella Transpacific Yacht Race, 2225 miglia da Los Angeles a Honolulu, Hawaii. La classe dei multiscafi prenderà il via il 6 luglio.

Insieme a Soldini, sono sei i velisti del team che correranno sul trimarano italiano: oltre agli spagnoli Carlos Hernandez e Oliver Herrera, ci saranno gli italiani Guido Broggi, Vittorio Bissaro, Francesco Malingri, a cui si aggiunge John Elkann, che torna a bordo di Maserati Multi70.

«In una regata dura come la Transpac è necessario un equipaggio molto preparato per condurre una barca come la nostra», spiega Soldini. «Sono sicuro di avere le persone giuste al mio fianco e venderemo come sempre cara la pelle».

In una carriera lunga 25 anni Giovanni Soldini ha vinto le più famose regate oceaniche, in solitario, in doppio e in equipaggio: l’Around Alone, la Transat Jacques Vabre, la OSTAR e la Québec Saint-Malo. A bordo del monoscafo Maserati VOR70 ha stabilito il record per la Rotta dell’Oro da New York a San Francisco e ha fissato il nuovo tempo di riferimento per la tratta Cadice-San Salvador e per la Rotta del Tè da San Francisco a Shanghai.

Guido Broggi è al fianco di Soldini dal 1998, sia come responsabile della barca sia come membro dell’equipaggio in quasi tutte le regate a cui ha partecipato il velista milanese. Esperto in attrezzature di barche dalle alte prestazioni, come boat captain di Maserati Multi70 si occupa del funzionamento dei complessi sistemi del trimarano.

Dopo aver fatto parte dell’equipaggio di Maserati Multi70 durante la RORC 600 di quest’anno, Vittorio Bissaro torna a bordo del trimarano per la Transpac. Bissaro, che ha al suo attivo numerosi titoli nazionali ed europei, ha conquistato il quinto posto ai Giochi Olimpici di Rio 2016 con il catamarano Nacra 17. La laurea in Ingegneria Aerospaziale gli offre una prospettiva unica per ottenere le massime prestazioni dagli hydrofoil e dall’imponente piano vele di Maserati Multi70.

Gli spagnoli Oliver Herrera e Carlos Hernandez sono entrambi velisti molto conosciuti e richiesti nel circuito della vela professionista. Herrera, già prodiere a bordo di Maserati VOR70, ricopre lo stesso ruolo anche sul trimarano Maserati Multi70.

Hernandez ha regatato con Soldini su Maserati VOR70 e ha fatto parte dell’equipaggio spagnolo di MAPFRE durante la Volvo Ocean Race 2014-2015.

Francesco Malingri è il media man del team. Ha al suo attivo due giri del mondo – il primo fatto a 13 anni in famiglia – e ha preso parte a importanti regate nel Mediterraneo.

A bordo di Maserati Multi70 ci sarà anche l’imprenditore e velista John Elkann, presidente di Fiat Chrysler Automobiles, l’azienda di cui fa parte Maserati. A partire dal 2009 Elkann ha navigato a lungo con Soldini: è stato a bordo di Maserati VOR70 durante il tentativo di record da Miami a New York nel 2012, durante la Transpac Race del 2013 e la RORC Caribbean 600 Race del 2015.

L’equipaggio, arrivato a Los Angeles a bordo di Maserati Multi70, è impegnato nei preparativi e negli allenamenti finali in vista della partenza della Transpac.

La sfida è supportata da Maserati, main sponsor che dà il nome alla barca e da UnipolSai Assicurazioni in qualità di sponsor.

I fornitori ufficiali della sfida sono Ermenegildo Zegna per l’abbigliamento e Boero Bartolomeo S.p.A. che fornisce smalti e vernici per lo scafo.

Resta in contatto
 
Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
I TUOI DATI PERSONALI
*
*
*
*
Consenso al trattamento dei dati personali
*
*
Find your local website