Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Maserati è sponsor e auto ufficiale della cena di gala della Fondazione Robert Fancis Kennedy Human Rights Italia

Si è svolta ieri nell’elegante cornice di Palazzo Serbelloni a Milano l’annuale cena di gala, nonché celebrazione del 10° anniversario, della Fondazione Robert F. Kennedy Human Rights Italia che, dal 2006, promuove e sviluppa i progetti del RFK Center for Justice and Human Rights.

Alla serata hanno fatto il loro ingresso ufficiale, a bordo dell’ammiraglia Maserati Quattroporte, Kerry Kennedy, presidentessa dell’Associazione e la giornalista Simona Burattini conduttrice della serata e il professor Roberto D’Alimonte, eminente politologo e docente universitario della Luiss. 

Oltre ad accompagnare i tre protagonisti della serata, Maserati, rappresentata dal Chief Marketing Officer Jacob Nyborg, ha avuto un placement d’onore nel cortile neoclassico dello storico Palazzo Serbelloni con il nuovo SUV Levante, il primo nella storia della Casa del Tridente.

Presenti all’evento anche il Direttore dell’Opera Orchestra di New York Alberto Veronesi, il Presidente di Confindustria Digitale Elio Catania con la moglie Mercedes, il Presidente di Grandi Stazioni Riccardo Maria Monti e l’imprenditore Enzo Manes che ha ricevuto il premio riconosciuto a personalità che si sono distinte per la loro attività no-profit.
 

"Maserati è un’azienda simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo, e questo ci riempie d’orgoglio” - ha affermato Jacob Nyborg. “Allo stesso tempo pensiamo sia un onore e un obbligo morale quello di poter utilizzare la nostra capacità di divulgazione per dar voce alle storie di sacrificio di persone sconosciute, che hanno però contribuito in maniera decisiva a rendere più giusto e solidale il mondo in cui viviamo. Per questo abbiamo accolto con entusiasmo la possibilità di sponsorizzare questo evento, per dare il nostro contributo all’implementazione dei progetti della RFKennedy Human Rights Foundation”.

RFKennedy Human Rights Italia presieduta da Maria Lina Marcucci, mira a sensibilizzare l’opinione pubblica alle storie e alle attività dei difensori dei diritti umani: persone comuni che, di fronte a ingiustizie, violazioni e abusi, hanno scelto di dedicare la propria vita agli altri.

L’RFK ringrazia le aziende che hanno voluto contribuire alla serata per promuovere e difendere i diritti umani: Maserati, Kedrion Biofarma, Fondazione Serbelloni, Bottega Conticelli, Fiat, Intesa San Paolo, Memo’s, Christie’s, Ilooxs, Papillon1990, D’O, Imex, Foglizzo, Dr. Vranjes, Magazzino77, Baglioni Hotel Carlton, Publicis Communications Italy, Grafiche dell’Artiere, Barbara Petrecca, Associazione Italiana Sommelier, Londa e Cantine Ferrari.

Resta in contatto
 
Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
I TUOI DATI PERSONALI
*
*
*
*
Consenso al trattamento dei dati personali
*
*
Find your local website