Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le preferenze rilevate attraverso la tua navigazione nel Sito. Continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo di questi cookies. Per opporti a tale trattamento e per avere maggiori informazioni, leggi la nostra Informativa Privacy
Accetta tutti i cookie

Kyalami

La Kyalami segnò la fine e al contempo l'inizio di un'epoca. Fu l'ultima Maserati coupé equipaggiata con il famoso motore V8, e fu la prima sviluppata sotto la nuova proprietà di Alejandro De Tomaso. La Kyalami si basava infatti sul modello Longchamp della De Tomaso, ma il motore V8 Ford-Cleveland era stato sostituito con il V8 a quattro camme di Maserati, e il design originale di Tom Tjaarda era stato elegantemente rielaborato da Frua. A dare il nome a questa automobile fu il circuito Sud Africano in cui le vetture di Formula 1 Cooper con motore Maserati avevano riportato un’importante vittoria quasi dieci anni prima. La Kyalami fu prodotta soltanto in 200 esemplari.

Scheda tecnica Kyalami 4.2 Kyalami 4.9
Codice modello Tipo AM129 Tipo AM129/49
Tipologia di carrozzeria Coupé 2 porte, 4 posti Coupé 2 porte, 4 posti
Design Frua Frua
Anni di produzione 1976 - 1983 1976 - 1983
L'epoca Maserati De Tomaso De Tomaso
Numeri prodotti 125 75
Telaio Telaio con pianale in acciaio Telaio con pianale in acciaio
Peso a secco / in ordine di marcia 1,550 / 1, 750kg 1,550 / 1, 750kg
Configurazione motore 90° V8, doppio albero a camme in testa 90° V8, doppio albero a camme in testa
Cilindrata 4,136cc 4,930cc
Regime di potenza massima 265 CV @ 6.000 giri/min 280 CV @ 5.600 giri/min
Velocità massima 240km/h 240km/h
Resta in contatto
 
Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
I TUOI DATI PERSONALI
*
*
*
*
CONSENSO AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Letta e compresa l’Informativa Privacy,

*
*
*
*
*
*
*

*
* Campi obbligatori