228

Con la 228, la cui produzione iniziò nel 1987, Maserati voleva offrire un'alternativa alle grandi coupé di lusso di Mercedes-Benz e BMW. Il design della 228 richiamava molto la Biturbo, ma le linee erano più morbide e la 228 era costruita su un telaio più lungo derivato dai modelli Biturbo 4 porte. La capacità del motore era stata aumentata a 2,8 litri. La 228 era una coupé di grande lusso e l'allestimento di serie comprendeva il servosterzo, cerchi in lega, chiusura centralizzata, cristalli elettrici e sedili in pelle con cuciture realizzate a mano. Il sistema ABS era disponibile su richiesta.

Scheda tecnica 228 228 cat.
Codice modello Tipo AM334 Tipo AM334
Tipologia di carrozzeria Coupé 2 porte, 5 posti, tre volumi Coupé 2 porte, 5 posti, tre volumi
Design Pierangelo Andreani Pierangelo Andreani
Anni di produzione 1987 - 1991 1987 - 1991
L'epoca Maserati De Tomaso De Tomaso
Numeri prodotti 469 (228&228 cat.) 469 (228&228 cat.)
Telaio Costruzione con monoscocca in acciaio Costruzione con monoscocca in acciaio
Peso a secco 1,240kg 1,240kg
Configurazione motore 90° V6, tre valvole per cilindro (due di aspirazione, una di scarico), albero a camme in testa singolo, biturbo 90° V6, tre valvole per cilindro (due di aspirazione, una di scarico), albero a camme in testa singolo, biturbo
Cilindrata 2,789cc 2,789cc
Regime di potenza massima 250 CV @ 5.600 giri/min 225 CV @ 5.500 giri/min
Velocità massima superiore 235km/h 220km/h
Resta in contatto
 
Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
I TUOI DATI PERSONALI
*
*
*
*
CONSENSO AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Letta e compresa l’Informativa Privacy,

*
*
*
*
*
*
*

*
* Campi obbligatori