Per arrivare a destinazione basta spostarsi, viaggiare è molto di più.
Un viaggio è un modo per provare emozioni nuove, o risvegliarne di dimenticate.
Viaggiare è attraversare il mondo con voglia di meravigliarsi, accorgendosi di vivere,incontrando di volta in volta i suoni delle nostre passioni, il potere della natura e il brivido dell'esplorazione.

Maserati si è rivolta a uno scrittore e un fotografo, per raccontarsi e raccontare, attraverso le loro opere, queste emozioni.
La prima tappa di questo viaggio è il territorio maestoso e volubile della montagna e in questi contenuti potrete scoprire in che modo l'abbiano vissuta i due storyteller e il campione del mondo di slalom speciale Giorgio Rocca, e riscoprire anche voi, insieme a loro THE SOUND OF PASSION.

IL LUOGO

Immaginate una valle che finisce di ondeggiare perché a quattro chilometri da voi c’è una diga e c’è un confine. È la valle che avete davanti e che ha quell’atteggiamento da finis terrae che fiero richiama ai valichi, ai commerci e alle locande.

IL SUONO

Ora che state vivendo, potete smettere di immaginare. Ascoltate. Non andate lontano: ascoltate l’immediata porzione di spazio in cui vi trovate. L’abitacolo dell’auto intorno a voi è il ventre ovattato e sicuro di una bestia.

L'ALTITUDINE

La neve vergine se calpestata si comprime con un crepitio dai toni morbidi; anche il suono viene sedotto dalle cose incontaminate: il vuoto che si contrae. Ma che si vada oltre il suono, è l’ora di percepire il corpo.

LA VETTA

Su in cima lo scenario cambia. Il motore riposa, il vostro battito rallenta, la vista si apre: poggiate i piedi sulla linea che avevate guardato all’inizio del viaggio, quella che separa il bianco dal blu.

IL DUELLO

Piloti e sciatori parlano lo stesso idioma. A qualche metro da voi si confrontano sulla discesa che stanno per compiere e non c’è scarto semantico né di linguaggio del corpo.

IL RITORNO

Livigno è a due passi da voi, ci tornerete per prendere le vostre cose, lasciare quell’angolo di mondo che pare un grumo di polline bianco e algido in arrivo dall’estremo Nord.

THE ART OF FAST

Contenuti Extra

Ghibli : Consumo normalizzato (l/100 km) nel ciclo combinato: 9,6 – 12,8; Equivalente benzina ( l/100 km): 9,5; Emissioni di CO₂ (g/km) nel ciclo combinato*: 216 – 288; Categoria di efficienza energetica: G – G; Emissioni di CO₂ derivanti dalla messa a disposizione del carburante e/o dell’energia elettrica (g/km): 49 – 69

Levante: Consumo normalizzato (l/100 km) nel ciclo combinato: 13,6 – 16,1; Emissioni di CO₂ (g/km) nel ciclo combinato*: 309 – 363; Categoria di efficienza energetica: G – G; Emissioni di CO₂ derivanti dalla messa a disposizione del carburante e/o dell’energia elettrica (g/km): 70 – 83

Quattroporte: Consumo normalizzato (l/100 km) nel ciclo combinato: 12,7 – 12,8; Emissioni di CO₂ (g/km) nel ciclo combinato*: 286– 288; Categoria di efficienza energetica: G – G; Emissioni di CO₂ derivanti dalla messa a disposizione del carburante e/o dell’energia elettrica (g/km): 65 – 66

MC20: Consumo normalizzato (l/100 km) nel ciclo combinato: 11,6; Emissioni di CO₂ (g/km) nel ciclo combinato*: 262; Categoria di efficienza energetica: G; Emissioni di CO₂ derivanti dalla messa a disposizione del carburante e/o dell’energia elettrica (g/km): 60   

--
* Il CO₂ è il gas a effetto serra principalmente responsabile del riscaldamento terrestre. Valore medio CO₂ di tutti i modelli di vettura offerti in Svizzera è 169 g/km. L’obiettivo di emissioni di CO₂ è 115 g/km.