Ghibli

In 1966, a project was started for a new sporty Gran Turismo in the best tradition of the Maserati brand. Named after an Egyptian desert storm wind, the Ghibli had a fantastic asset in its striking visual appearance, and it could easily have sold on its looks alone. The dramatic styling was the work of a young Giorgetto Giugiaro, at that time working for the Ghia studio in Turin. The body of the Ghibli was perfect in every detail and is still regarded as one of Giugiaro’s most beautiful designs. A true thoroughbred GT, it was originally conceived as a two-seater, despite being 4.69 metres long and having a wheelbase of 2.55 metres. However, the production versions had a 2+2 seat configuration. The V8 engine from the Quattroporte/Mexico adopted a dry sump lubrication system in order to fit under the long and low Ghibli bonnet. From 1969, the Ghibli was also made available with a 4.9L engine, named Ghibli SS, and an open Spyder version was added, of which only 125 units were produced. The project was principally overseen by Engineer Alfieri and it was unveiled at the Turin Motor Show in late 1966 on the Ghia stand, with deliveries starting in March of the following year. The steel bodies (with an alluminium bonnet) were manufactured by Vignale.

Data sheet Ghibli Ghibli SS
Model code Tipo AM115 Tipo AM115/49
Body type 2-door, 2+2 coupé 2-door, 2+2 coupé
Design Giugiaro (Ghia) Giugiaro (Ghia)
Production years 1967 - 1972 1969 - 1972
Maserati era Orsi family Orsi family
Numbers produced 779 425
Chassis Tubular steel ladder-frame platform chassis Tubular steel ladder-frame platform chassis
Dry / kerb weight 1,550 kg 1,550 kg
Engine configuration 90° V8, double overhead camshaft 90° V8, double overhead camshaft
Displacement 4,719cc 4,930cc
Maximum power 330hp @ 6,000rpm 335hp @ 5,500rpm
Top speed 265km/h 285km/h
Resta in contatto
 
Si prega di compilare tutti i campi obbligatori.
I TUOI DATI PERSONALI
*
*
*
*

*

*
* Campi obbligatori

Ghibli GT Hybrid consumi: combinato 9,4-8,2 l/100 km*// Emissioni CO₂: combinato 213-186 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Ghibli Modena consumi: combinato 11,6-10,9 l/100 km* // Emissioni CO₂: combinato 249-242 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Ghibli Modena S Q4 consumi: combinato 11,5-11,1 l/100 km* // Emissioni CO₂: combinato 261-251 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Ghibli Trofeo consumi: combinato 12,6-12,3 l/100km* // Emissioni CO₂: combinato 285-279 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Levante GT Hybrid consumi: combinato 10,7-9,7 l/100 km*// Emissioni CO₂: combinato 223-243 g/km*// Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Levante Modena consumi: combinato 13,5-12,6 l/100 km* // Emissioni CO₂: combinato 304 - 284 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Levante Modena S consumi: combinato 12,8-12,1 l/100 km* // Emissioni CO₂: combinato 288-272 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Levante Trofeo consumi: combinato 14,6-14,0 l/100 km*// Emissioni CO₂: combinato 330-317g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Quattroporte Modena Q4 consumi: combinato 11,6-11,2 l/100 km* // Emissioni CO₂: combinato 263-253 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

Quattroporte Trofeo consumi: combinato 12,5-12,2 l/100km* // Emissioni CO₂: combinato 282-276 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

MC20 consumi: combinato 11,5 l/100 km* // Emissioni CO₂: combinato 261 g/km* // Norma Euro 6d-FINAL // Categoria di efficienza energetica: G

* Il CO₂ è il gas a effetto serra principalmente responsabile del riscaldamento terrestre. Valore medio CO₂ di tutti i modelli di vettura offerti in Svizzera è 169 g/km. L’obiettivo di emissioni di CO₂ è 118 g/km (WLTP).

I valori indicati per i consumi e le emissioni sono stati determinati in conformità alle procedure di misurazione WLTP prescritte dalla legge. La procedura di prova armonizzata a livello mondiale per automobili e veicoli commerciali leggeri (Worldwide Harmonised Light Vehicle Test Procedure, WLTP) è un metodo di prova più realistico per la misurazione del consumo di carburante e delle emissioni di CO2. I valori variano in funzione degli equipaggiamenti speciali selezionati. Questi dati possono variare significativamente a secondo dello stile di guida, delle condizioni meteorologiche e del traffico, del carico in vettura, della topografia e anche del periodo dell'anno. I dati dei singoli veicoli possono discostarsi dai dati di riferimento in base all’omologazione svizzera.

Per poter confrontare i consumi energetici delle diverse tipologie di propulsione (benzina, diesel, gas, energia elettrica ecc.), il consumo viene espresso anche nei cosiddetti equivalenti benzina (unità di misura per l’energia).

Sarano possibili delle variazioni tra i modelli e gli equipaggiamenti qui descritti. Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche alle grafiche e al offerta dei contenuti, senza preavviso. Consultate il vostro concessionario Maserati per ulteriori informazioni